Salvatore Giordano, 8 avvisi di garanzia per il tragico crollo alla Galleria

Salvatore Giordano, 8 avvisi di garanzia per il tragico crollo alla Galleria

Dopo quasi un anno e mezzo la Procura sta per chiudere l’inchiesta sulla morte del 14enne di Marano  MARANO – 5 funzionari


Dopo quasi un anno e mezzo la Procura sta per chiudere l’inchiesta sulla morte del 14enne di Marano 

MARANO – 5 funzionari del Comune di Napoli e 3 amministratori del condominio interno alla Galleria. Sono 8 in tutto gli avvisi di garanzia per la morte di Salvatore Giordano, 14enne di Marano deceduto a seguito di un crollo dalla facciata della Galleria Umberto in via Toledo, nel centro cittadino del capoluogo.

 Dopo quasi un anno e mezzo dalla tragedia, infatti, la Procura si avvia verso la chiusura dell’inchiesta e si procede verso una probabile richiesta di processo.

Tra le accuse ci sono crollo ed omicidio colposo.

Secondo gli investigatori, i crolli si erano verificati già sette volte prima di quello fatale per il ragazzino.

Intanto la famiglia non si arrende e continua a chiedere verità e sopratutto giustizia.