Rubavano tablet e altoparlanti al Medì, arrestate due ragazze poco più che ventenni

Rubavano tablet e altoparlanti al Medì, arrestate due ragazze poco più che ventenni

Virginia Ranieri e Rosa Dello Margio non sono sfuggite ai carabinieri. Ora sono ai domiciliari in attesa di processo per direttissima TEVEROLA


Virginia Ranieri e Rosa Dello Margio non sono sfuggite ai carabinieri. Ora sono ai domiciliari in attesa di processo per direttissima

TEVEROLA – Avevano rubato tre tablet ed un altoparlante in un negozio di elettrodomestici all’interno del centro commerciale Medì, ma sono state prese dai carabinieri di Teverola che le hanno arrestate. In manette finiscono Virginia Ranieri, classe ’94 di San Marcellino, e Rosa Dello Margio, classe ’91 di Frignano.

La refurtiva è stata restituita al proprietario del negozio, mentre le due ragazze sono ora ai domiciliari in attesa del processo che si terrà con il rito direttissimo.