Varcaturo, prova a farsi una carta prepagata con documenti falsi. In manette 54enne

Varcaturo, prova a farsi una carta prepagata con documenti falsi. In manette 54enne

L’uomo si era recato all’ufficio postale esibendo carta d’identità e tessera sanitaria contraffatte. Ora è ai domiciliari GIUGLIANO –  Voleva attivarsi una


L’uomo si era recato all’ufficio postale esibendo carta d’identità e tessera sanitaria contraffatte. Ora è ai domiciliari

GIUGLIANO –  Voleva attivarsi una carta prepagata con una finta identità. I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per possesso di documenti di identità falsi e per false dichiarazioni sull’identità Ezio Riccobene, 54enne, domiciliato a Castel Volturno in via delle Camelie, già noto alle forze dell’Ordine.

Il predetto si era recato nel locale ufficio postale e aveva tentato di attivare una carta di credito prepagata esibendo una carta d’identità e una tessera sanitaria contraffatte (intestate a una persona inesistente). I documenti falsi sono stati sequestrati. L’arrestato è ai domiciliari e dovrà rispondere di posesso e contraffazione di documenti di identificazione falsi.