Accoltella a morte l’uomo che l’aveva lasciata, poi tenta il suicidio: dramma a Marigliano

Accoltella a morte l’uomo che l’aveva lasciata, poi tenta il suicidio: dramma a Marigliano

Mariano Cannava era un sottufficiale dell’Aeronautica. Aveva rotto il rapporto due settimane fa MARIGLIANO – Ucciso dalla donna che aveva lasciato. In


Mariano Cannava era un sottufficiale dell’Aeronautica. Aveva rotto il rapporto due settimane fa

MARIGLIANO – Ucciso dalla donna che aveva lasciato. In via Campanella, nel cuore della notte, perde la vita Mariano Cannava, accoltellato dall’ex compagna, trovata esanime e con profonde ferite sui polsi dovute al tentativo di suicidio.

Lui, 37 enne Sergente Maggiore dell’Aeronautica Militare, aveva lasciato la compagna, Anna Cozzolino, due settimane fa, ed era già stato aggredito dalla ex che non voleva rassegnarsi alla separazione. Ad avvertire i soccorsi sono stati alcuni cittadini dopo aver sentito urla e grida durante il litigio dei due.

La donna, anch’essa 37 enne, è ricoverata all’Ospedale di Nola in stato confusionale, e sotto vigilanza continua.