Anonymous hackera un sito dell’Isis, al suo posto un portale che vende Viagra

Anonymous hackera un sito dell’Isis, al suo posto un portale che vende Viagra

Oltre a sabotargli il sito, Anonymous ha invitato i terroristi islamisti a darsi una calmata, magari sfogando le proprie frustrazioni e pulsioni

@Armando Di Nardo

Oltre a sabotargli il sito, Anonymous ha invitato i terroristi islamisti a darsi una calmata, magari sfogando le proprie frustrazioni e pulsioni in altre faccende

MONDO – Subito dopo le stragi di Parigi del 13 novembre scorso, gli hackers lo avevano promesso: “Per difendere i nostri valori e la nostra libertà, noi smaschereremo i membri dei gruppi terroristici responsabili di questo attacco, noi non ci arrenderemo, noi non perdoneremo” Ed infatti, da ieri la home del sito dell’Isis sul Deep Web è stata sostituita dall’annuncio di una farmacia online che vende Viagra e Prozac.

L’azione di Ghost Sec, questo è il nome del gruppo, rientra nel progetto di “distruzione” delle pagine web dei terroristi su internet, anche dal Deep Web, dove in questi giorni l’Isis ha cercato di “nascondersi”, proprio per evitare sabotaggi da parte di Anonymous. Oltre a sabotargli il sito, Anonymous ha invitato i terroristi islamisti a darsi una calmata, magari sfogando le proprie frustrazioni e pulsioni in altre faccende.