Armi, munizioni, una grossa somma di denaro e 8 rolex nascosti: arrestata 51enne

Armi, munizioni, una grossa somma di denaro e 8 rolex nascosti: arrestata 51enne

La scoperta dei carabinieri durante una perquisizione domiciliare a Scampia. Ritrovati anche 74.455 euro in contanti e un giubbotto antiproiettile  AREA NORD


La scoperta dei carabinieri durante una perquisizione domiciliare a Scampia. Ritrovati anche 74.455 euro in contanti e un giubbotto antiproiettile 

AREA NORD – Due pistole cariche e numerose munizioni, un giubbotto antiproiettile, una grossa somma di denaro contante, 8 costosissimi orologi. Il tutto nascosto in vani ricavati nella controsoffittatura.

E’ quanto scoperto dai carabinieri del nucleo investigativo a Scampia, a Napoli, nell’abitazione di Dora Reca, una vedova 51enne già nota alle forze dell’ordine che è stata tratta in arresto.

01.11.2015 - ARRESTO DORA RECA 2Durante una perquisizione eseguita nella sua abitazione i militari dell’Arma hanno scoperto che in alcune cavità ricavate nella controsoffittatura c’erano le armi, il giubbotto antiproiettile, i soldi e gli oggetti preziosi, per il possesso dei quali non ha saputo fornire giustificazioni ne specificare la provenienza.

Oltre alle armi, una semiautomatica beretta calibro 9 con 15 cartucce nel caricatore e una pistola a tamburo calibro 357 magnum con il tamburo carico, sono state rinvenute numerose cartucce calibro 38 e una decina di calibro 9, un giubbotto antiproiettile e 8 orologi (7 rolex di vari modelli e un philip watch).

Nelle cavità anche 74.455 euro in denaro contante.

La donna è stata tradotta nel carcere femminile di Pozzuoli.