E’ morto Umberto, storico parcheggiatore di via San Rocco

E’ morto Umberto, storico parcheggiatore di via San Rocco

L’uomo è stato stroncato da un infarto. Aveva poco più di 50 anni GIUGLIANO – E’ morto stroncato da un arresto cardiaco


L’uomo è stato stroncato da un infarto. Aveva poco più di 50 anni

GIUGLIANO – E’ morto stroncato da un arresto cardiaco nella tarda serata di ieri Umberto Casolare, storico parcheggiatore di via San Rocco, alle spalle di piazza Municipio. Era ricoverato in ospedale già da qualche giorno, prima al San Giuliano dopo un primo malore e poi a Frattamaggiore dove è deceduto. Lascia una moglie e 5 figli.

L’uomo era un “abusivo” ma era ben voluto da tutti. Da disoccupato si era inventato questo servizio per sbarcare il lunario. Una persona umile ed onesta.

Non chiedeva soldi ma delle semplici offerte che gli servivano per portare avanti la sua famiglia. Molti giuglianesi lo conoscevano per aver sostato l’auto in quel piazzale per andare al Comune oppure recarsi al centro storico. Anche alcuni politici e dipendenti comunali si rivolgevano a lui per parcheggiare l’auto.