Finisce la love story tra Berlusconi e la Pascale. Guai per Armando Cesaro?

Finisce la love story tra Berlusconi e la Pascale. Guai per Armando Cesaro?

La “Calippo girl” sarebbe andata a vivere da sola in Toscana. La separazione avrà delle ripercussioni sulla politica campana ROMA – Finisce


La “Calippo girl” sarebbe andata a vivere da sola in Toscana. La separazione avrà delle ripercussioni sulla politica campana

ROMA – Finisce una delle love stories più appassionanti degli ultimi anni. Francesca Pascale e Silvio Berlusconi non stanno più insieme. A confermarlo alla redazione de Il Meridiano News un noto politico campano di Forza Italia vicinissimo del Cav. La Pascale avrebbe lasciato la residenza di Arcore per vivere da sola in un appartamento della Toscana. I rapporti tra i due, però, pare siano rimasti buoni, visto che Silvio avrebbe di recente regalato alla Pascale una casa a Madrid.

Ma non si tratta di solo gossip. Già, perché il “divorzio” tra la “Calippo girl”, salita alla ribalta per aver avuto trascorsi nel mondo delle tv locali (era una soubrette di TeleCafone), e l’ex presidente del Consiglio sembra destinata ad avere ripercussioni anche sulla politica locale.  E’ noto, infatti, che Armando Cesaro, attuale capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, è strettissimo amico della Pascale. Anzi, di più: secondo indiscrezioni fu lei a volere il figlio di “Giggino ‘A Purpetta” candidato alle scorse regionali. Che la fine della love story sancisca anche la fine dell’ascesa politica dei Cesaro nel partito?