Giugliano, Question time: in aula tutti assenti i consiglieri di maggioranza

Giugliano, Question time: in aula tutti assenti i consiglieri di maggioranza

Il consiglio si è aperto con una protesta del movimento dei disoccupati giuglianesi. 30 le interpellanza previste ma i banchi della maggioranza


Il consiglio si è aperto con una protesta del movimento dei disoccupati giuglianesi. 30 le interpellanza previste ma i banchi della maggioranza sono vuoti.

GIUGLIANO – Giornata di question time nell’aula consiliare di Giugliano. Sono ben 30 le interpellanze previste ma nonostante un’agenda così fitta, i banchi della maggioranza sono deserti.

Il consiglio si è però aperto con la protesta del Movimento dei Disoccupati e dei Lavoratori Giuglianesi che hanno voluto presentare al sindaco un documento con all’interno varie proposte, tra cui l’idea di non affidare ai privati i lavori sotto i 30.000 euro per dare invece lavoro ai disoccupati della città.

11209439_10208488207148220_1094428849052722228_n

Il sindaco Poziello ha però già respinto la proposta presentata qualche settimana fa dallo stesso Movimento Disoccupati, spiegando di non voler procedere con gli affidamenti diretti in un comune che esce da uno scioglimento per presunti infiltrazioni camorristiche.

LEGGI ANCHE: LE INTERPELLANZE