La camorra continua a sparare, un altro omicidio a Napoli nord

La camorra continua a sparare, un altro omicidio a Napoli nord

Non si ferma la nuova faida tra clan. Ucciso un ex affiliato ai Licciardi, storici alleati dei Mallardo  AREA NORD – Ancora


Non si ferma la nuova faida tra clan. Ucciso un ex affiliato ai Licciardi, storici alleati dei Mallardo 

AREA NORD – Ancora killer di camorra in azione. Un uomo è stato ucciso da un commando intorno alle 18.30 di stasera in via Gherardo Marone a Secondigliano.

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri. Inutile l’arrivo del personale del 118. L’omicidio si inserisce molto probabilmente all’interno della nuova faida di camorra esplosa già da alcuni mesi che sta coinvolgendo sia la città di Napoli che l’hinterland.

La vittima di oggi è Vincenzo Allocca, 58enne, pluripregiudicato ritenuto un ex affiliato al clan Licciardi, potente famiglia criminale della zona settentrionale della città partenopea appartenente al cartello camorristico della “Alleanza di Secondigliano” assieme ai Mallardo di Giugliano ed i Contini dell’Arenaccia-Vasto.

Secondo la Polizia, Allocca era passato da poco con gli Scissionisti del gruppo Cesarano.