Messa in sicurezza delle scuole, in arrivo 143mila euro per il Cartesio di Giugliano

Messa in sicurezza delle scuole, in arrivo 143mila euro per il Cartesio di Giugliano

Tra gli istituti beneficiari anche il Liceo Scientificio “Sant’Antimo” di Sant’Antimo e il “Virgilio” di Pozzuoli. Il provvedimento è della Città Metropolitana


Tra gli istituti beneficiari anche il Liceo Scientificio “Sant’Antimo” di Sant’Antimo e il “Virgilio” di Pozzuoli. Il provvedimento è della Città Metropolitana

HINTERLAND – Interventi di messa in sicurezza per gli istituti scolastici di 10 comuni della provincia. Tra di essi anche il “Cartesio” di Giugliano, il “Virgilio” di Pozzuoli e il “Sant’Antimo” di Sant’Antimo. La decisione a seguito del provvedimento con il quale il sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato i progetti definitivi dei lavori di messa in sicurezza e riduzione del rischio anche non strutturale per 10 edifici scolastici ricadenti nei comuni di Sant’Antimo, Piano di Sorrento, Giugliano, Torre Annunziata, Meta di Sorrento, Pozzuoli, Casoria e Napoli.

cartesio2Liceo Cartesio. Per la sede del liceo «Cartesio» di Giugliano in Campania il provvedimento prevede opere di risanamento conservativo consistenti nel ripristino intonaci dei soffitti delle aule, di parapetti ed intonaci esterni, nella sigillatura di distacchi di tramezzature, nel recupero e riparazione infissi e nel ripristino parziale della impermeabilizzazione del tetto. L’importo complessivo dell’opera è di 143.252,11 euro di cui 125.221,34 per lavori che dureranno 4 mesi. Il Provveditorato per le Opere Pubbliche per la Campania e il Molise ha espresso parere favorevole.

Liceo Sant’Antimo. Per la sede del Liceo Scientifico «Sant’Antimo» di Sant’Antimo, invece, gli interventi previsti consistono nel rifacimento dell’intonaco degradato; nel ripristino strutturale della malta copri ferro ove riscontrato, nell’eliminazione delle infiltrazioni presenti nelle aule. L’importo complessivo dell’opera è di 195.074,07 euro di cui 157.155,13 per lavori che dureranno 6 mesi. Il Provveditorato per le Opere Pubbliche per la Campania e il Molise ha espresso Parere favorevole. I lavori sono stati finanziati con fondi CIPE.

I.M. Pozzuoli. Per la sede dell’ I.M. «Virgilio» in Pozzuoli il progetto definitivo dei lavori di messa in sicurezza e riduzione del rischio anche non strutturale riguarda interventi qualificati dal Provveditorato OO.PP. come risanamento conservativo, e consistono nella parziale sostituzione di infissi esterni che possono causare situazioni di pericolo; in opere di impermeabilizzazione della copertura della palestra; nella sostituzione scossaline metalliche poste al di sopra degli infissi esterni.