Si è costituito Genny ‘a Carogna. Era ricercato per traffico di droga

Si è costituito Genny ‘a Carogna. Era ricercato per traffico di droga

De Tommaso si è presentato stamani al carcere di Secondigliano. “Non sono mai stato latitante” NAPOLI – Si è presentato spontaneamente presso


De Tommaso si è presentato stamani al carcere di Secondigliano. “Non sono mai stato latitante”

NAPOLI – Si è presentato spontaneamente presso il carcere di Secondigliano Gennaro De Tommaso, conosciuto come “Genny ‘a Carogna” e noto soprattutto per i fatti avvenuti durante la finale di Coppa Italia del 2014 a Roma prima della quale perse la vita Ciro Esposito per mano di un tifoso romanista.

 “Ero fuori Napoli. – ha detto De Tommaso – Non sono mai stato latitante”.

L’uomo, noto per essere uno dei capi del tifo della Curva A del San Paolo, ha deciso di costituirsi accompagnato dal suo avvocato.

Alcuni suoi parenti sono stati arrestati per traffico internazionale di stupefacenti (marijuana, hashish e cocaina importati da Spagna e Olanda) nell’ambito di un’inchiesta della DDA di Napoli che ha coinvolto 6 persone. Le ordinanze sono state eseguite ieri dai carabinieri di Castello di Cisterna con un blitz nel quartiere napoletano di Forcella.

Anche lui e suo cugino omonimo risultano indagati.