Terremoto in provincia di Caserta. Scossa avvertita anche a Napoli Nord

Terremoto in provincia di Caserta. Scossa avvertita anche a Napoli Nord

Epicentro tra Capua e San Tammaro. Non si registrano danni HINTERLAND – Un terremoto di magnitudo 2.3 richter è stato registrato in


terremoto tra campania e basilicata

Epicentro tra Capua e San Tammaro. Non si registrano danni

HINTERLAND – Un terremoto di magnitudo 2.3 richter è stato registrato in provincia di Caserta verso le 11 e 30 del mattino. L’epicentro è stato localizzato tra San Tammaro e Capua, a 13 chilometri da Caserta. Le scosse sono state avvertite in molti paesi dell’hinterland. A Grazzanise, a Santa Maria Capua Vetere, a Curti, a San Prisco, Villa di Briano e altri comuni limitrofi.

Leggere scosse si sono registrate anche nell’area a nord di Napoli, in particolare a Giugliano, che è la città maggiormente confinante con l’agro aversano. Segnalazioni anche dalla città di Caserta. Non si registrano comunque danni a cose o persone.