Tutti insieme per Aurora. Grande mobilitazione da Giugliano a Casal di Principe

Tutti insieme per Aurora. Grande mobilitazione da Giugliano a Casal di Principe

Raccolta fondi per la bambina giuglianese: in campo anche il sindaco Natale, scuole, Arma dei Carabinieri e Comune di Giugliano. Organizzato un


Raccolta fondi per la bambina giuglianese: in campo anche il sindaco Natale, scuole, Arma dei Carabinieri e Comune di Giugliano. Organizzato un torneo di calcetto dal M5S. La presidente dell’associazione: “Grazie a tutti”

GIUGLIANO – Tutti insieme per Aurora. La raccolta fondi organizzata dall’associazione “Terra dei Cuori” per portare la bambina di Giugliano al MD Anderson Cancer Center di Houston (Stati Uniti) – dove dovrà sottoporsi a particolari cure – sta coinvolgendo sempre più persone. L’obiettivo è raggiungere quota 300mila dollari. Dopo Gigi D’Alessio e le tante associazioni giuglianesi che hanno fatto rete, ora si mobilita anche il mondo della politica.

Il sindaco di Casal di Principe, Renato Natale, ha pubblicato un video su facebook per sostenere la causa. Oggi l’associazione è stata ricevuta anche al Comune di Giugliano dall’assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Mauriello.

Tra i sostenitori, inoltre, ci sono anche altri comuni del casertano, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta ed il mondo della scuola con il coinvolgimento di alcuni circoli didattici, in modo particolare quello frequentato da Aurora alla G. B. Futura. Ognuno insomma sta dando una mano, anche con piccole somme.

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle locale hanno deciso di modificare la destinazione dei fondi di un torneo di calcetto, che era stato inizialmente organizzato per l’autofinanziamento, e destinarli dunque alla raccolta per Aurora. Le partite si terranno sabato 14 novembre dalle ore 16.30 alle 20.30 presso la struttura “Crazy Ball” di via Borromeo, dove verrà allestito un gazebo per effettuare le donazioni. In campo quattro squadre formate da attivisti dei meet-up di Napoli nord.

terra dei cuori“Inizialmente non ci aspettavamo tutto questo supporto, – afferma Marilena Natale (in foto con la piccola), presidente de “La Terra dei Cuori” – per questo ringrazio tutti quelli che si stanno mobilitando ed in modo particolare i giuglianesi che stanno dando una grande dimostrazione di solidarietà. Ho incontrato persone speciali anche all’ufficio passaporti del commissariato locale di Polizia che si sta occupando dei documenti per il viaggio. Aurora è riuscita a smuovere molto coscienze ed è un vanto per Giugliano”.

“Le istituzioni però, in mondo particolare l’amministrazione comunale giuglianese – aggiunge la Natale – non dovranno poi dimenticarsi di aiutare la famiglia che ogni giorno affronta costose spese di medicinali e che, se tutto va bene, dovrà restare negli Stati Uniti per 6 mesi. La bambina non è autosufficiente e quindi il padre sta avendo difficoltà anche per il lavoro”.

L’iban per donare attraverso bonifico bancario è: IT 03 V08987 75040 0000 0000 0033; causale: “Giugliano per Aurora” oppure “intervento Aurora al MD Anderson Cancer Center di Houston”. Donazioni aperte anche presso il Patronato ENASC – Caf UNSIC di via A. Palumbo 120 e la sede Aeci Campania di Corso Campano 641.

IL MESSAGGIO DEL SINDACO DI CASAL DI PRINCIPE: