Via San Rocco, paletti fissi per il “parcheggio di Umberto”

Via San Rocco, paletti fissi per il “parcheggio di Umberto”

Subito dopo la scomparsa dello storico parcheggiatore arrivarono le transenne. Quale futuro per l’area? GIUGLIANO – Dopo le transenne, arrivano i paletti.


Subito dopo la scomparsa dello storico parcheggiatore arrivarono le transenne. Quale futuro per l’area?

GIUGLIANO – Dopo le transenne, arrivano i paletti. Di quelli fissi, ad interdire definitivamente l’accesso alle vetture. Chiude così il “parcheggio di Umberto”, l’abusivo deceduto poco meno di due settimane fa a causa di un arresto cardiaco.

Il giorno dopo la scomparsa di Umberto Casolare l’area di via San Rocco, utilizzata da numerosi cittadini come parcheggio in cambio di un’offerta, fu delimitata con l’idea di istituzionalizzare la sosta attraverso le strisce blu. Oggi, invece, sono i paletti di metallo a renderla inaccessibile.

 

LEGGI ANCHE:

E’ morto Umberto, storico parcheggiatore di via San Rocco

Giugliano, transennato il parcheggio di via San Rocco