“Una triste tradizione”, l’albero di Natale in Galleria ancora preso di mira dai vandali

“Una triste tradizione”, l’albero di Natale in Galleria ancora preso di mira dai vandali

La zona è ora presidiata dalla Municipale di Napoli


NAPOLI – “Stanotte i soliti vandali hanno abbattuto l’albero di Natale della Galleria, ripetendo quello che è ormai diventata una “triste” tradizione natalizia”. A dare la notizia sono stati Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, e Gianni Simioli di Radio Marte.

“La Galleria è ormai terra di abusivi, – aggiungono – malintenzionati e rifugio per clochard che meriterebbero ben altra attenzione. Dopo la tragica morte di Salvatore Giordano, ucciso dalle pietre cadute all’ingresso di via Roma, la galleria è diventata un monumento pieno di impalcature per lavori che o non sono iniziati o non finiscono mai. Le condizioni in cui è oggi la galleria sono il modo peggiore per ricordare la morte del sedicenne, il cui sacrificio sembra che non abbia insegnato niente a nessuno”.

Sicuramente non una bella immagine quindi per la città di Napoli, affollatissima dai turisti nelle ultime settimane.

(fonte foto: facebook)