Arriva il bodyguard dei nonni, l’ultima trovata contro le rapine alla posta

Arriva il bodyguard dei nonni, l’ultima trovata contro le rapine alla posta

Scorta armata per i pensionati. Il servizio offerto da un’agenzia abruzzese con una filiale nel napoletano


HINTERLAND – Bodyguard in affitto per prelevare la pensione. L’ultima trovata contro l’ondata di microcriminalità è dell’agenzia di sicurezza ed intelligence “OldWays Vigilanza”. La società ha sedi in Abruzzo, Roma  e per la Campania ha da poco aperto una filiale anche a Licola, sulla fascia costiera giuglianese.

L’accompagnamento per ritiro pensioni prevede il trasporto dell’anziano direttamente da casa fino alla posta o banca da parte di una guardia armata in auto. Dopo il prelievo il pensionato viene quindi riaccompagnato fino a casa. Il costo del servizio è di 60 euro. Così i nostri nonnini potranno avere le spalle forti ed evitare il rischio di rapine.

Già diverse le richieste. Tredici nell’Area Nord: i primi clienti sono a Giugliano, Villaricca e Scampia. Ma vista l’alto tasso di episodi criminali, il servizio, purtroppo, pare destinato a diffondersi sempre di più sul territorio. Soprattutto tra quei pensionati che possono permettersi 60 euro mensili per ogni “scorta armata”.