Colpo di Natale a Sant’Antimo, raid a una pescheria del centro

Colpo di Natale a Sant’Antimo, raid a una pescheria del centro

Refurtiva da 1000 euro. Sul posto i Carabinieri


SANT’ANTIMO – Colpo di Natale a Sant’Antimo. All’alba tre malviventi col volto coperto hanno preso d’assalto una pescheria del centro. Sotto la minaccia di una pistola il titolare è stato costretto a consegnare i prodotti ittici presenti nel negozio. I tre sono poi scappati con la refurtiva facendo perdere le proprie tracce.

Il valore del pescato portato via è di circa 1000 euro. Il titolare ha sporto poi denuncia ai Carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano De Lise. I militari dell’Arma sono giunti sul posto per effettuare rilievi e raccogliere la testimonianza della vittima. Ora è caccia ai ladri di pesce.

Foto: archivio