Controlli dei Carabinieri di Giugliano: 5 arresti e denunce

Controlli dei Carabinieri di Giugliano: 5 arresti e denunce

In manette pregiudicati in vari comuni dell’hinterland. Scoperte anche numerose violazioni al codice della strada e contrabbandieri


AREA NORD – I carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania, diretti dal capitano Antonio De Lise, hanno effettuato un servizio coordinato per il contrasto all’illegalità diffusa nel corso del quale sono state arrestate 5 persone.

arrestati:

Di Vivo Salvatore, 34enne, residente a Villaricca, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in stato di evasione dai domiciliari ai quali era stato sottoposto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente;

Flagiello Alessandro, 31 anni, residente a Mugnano di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla corte di appello di Ancona concordando con aggravamento di misura cautelare proposto dai carabinieri di Mugnano dopo l’accertamento di una sua evasione dai domiciliari ai quali era sottoposto per reati in materia di droga;

Un 35enne di Casalnuovo, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa concordando con attività della tenenza di Melito dal Tribunale di Napoli nord per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale ai danni dell’ex convivente 26enne;

De Luca Salvatore, 49 anni, residente a Secondigliano, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa concordando con attività dei carabinieri Sant’Antimo dal tribunale di Napoli per evasione;

Emmausso Michele, 57 anni, residente a Melito di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa concordando con attività dei carabinieri di Villaricca dal tribunale di Napoli per detenzione a fini della vendita di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

Nel contesto operativo sono state contestate 45 violazioni al codice della strada, 14 delle quali per mancanza di copertura assicurativa e denunciate 7 persone: 6 per guida senza patente e una per guida in stato di ebbrezza.

Denunciati, inoltre, 7 soggetti responsabili di detenzione a fini di vendita di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

Di Vivo salvatore è in attesa di rito direttissimo. Flagiello Alessandro è stato associato a Poggioreale. Il 35enne, De Luca ed Emmausso ai domiciliari.