Controlli dei carabinieri nell’agro-aversano, denunciato anche un villaricchese

Controlli dei carabinieri nell’agro-aversano, denunciato anche un villaricchese

Durante l’operazione sono finiti nei guai pure un 16enne rumeno e 2 commercianti cinesi


AGRO-AVERSANO – I carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa, nei comuni di Trentola Ducenta e San Marcellino, nell’ambito di predisposto servizio coordinato per il controllo del territorio finalizzato al contrasto dei fenomeni di illegalità diffusa e di prevenzione in materia di sicurezza  stradale hanno segnalato in stato di libertà, per guida senza patente, un 16enne di origine Rumena, inoltre, hanno denunciato un 50enne di Villaricca (NA) per uso di contratto assicurativo Rca falso.

Sono stati altresì denunciati i due titolari di origine cinese di un negozio sito in San Marcellino per il reato di frode in commercio e vendita di prodotti contraffatti. In particolare i Carabinieri hanno accertato che i due ponevano in commercio giocattoli e prodotti di elettronica riportanti il marchio CE (China Export), realizzato in maniera del tutto simile al marchio “CE” (Comunità europea).