Giovanni Galluccio, lunedì una messa per il suo compleanno

Giovanni Galluccio, lunedì una messa per il suo compleanno

Una funzione religiosa voluta da amici e familiari per non dimenticare il giovane ucciso al mercato di Volla nel luglio scorso


GIUGLIANO – E’ ancora molto forte il ricordo di Giovanni Galluccio, il 23enne di Giugliano ucciso per futili motivi il 7 luglio scorso (LEGGI) al CaaN, Centro Agro Alimentare di Napoli situato a Volla, mentre lavorava presso la ditta di famiglia che gestiva insieme al fratello maggiore dopo la scomparsa prematura del padre.

Tra pochi giorni il ragazzo avrebbe compiuto 24 anni e ci sarà quindi una celebrazione religiosa in suo onore.

Lunedì prossimo 14 dicembre, infatti, verrà celebrata una messa alle ore 18.30 presso il Convento dei Monaci per “festeggiare” il compleanno di Giovanni, che cade il 13 Dicembre.

“La Fede nel Signore, – scrivono i familiari sulla pagina facebook a lui dedicata ed intitolata ‘Eroe Giovanni Galluccio’ – ancora una volta potrà unire Giovanni ai suoi cari, ai suoi amici, ai suoi conoscenti, pur non potendoci essere un festeggiamento “fisico”, la misericordia di Nostro Signore permetterà a tutti noi di essere vicino a Giovanni!”

“La Famiglia Galluccio, – aggiungono – ringrazia tutti coloro che quotidianamente, con una preghiera, attraverso i social network, con un gesto di affetto, dimostrano la loro affezione a Giovanni”.

Il suo killer Salvatore Aveta, 47enne di San Sebastiano al Vesuvio, ha confessato l’omicidio (incastrato anche dalle immagini di videosorveglianza) e resta rinchiuso in carcere in attesa del processo.