Licola, arrestato un sorvegliato speciale

Licola, arrestato un sorvegliato speciale

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre si trovava in un bar notoriamente frequentato da pregiudicati


GIUGLIANO –  In manette un pregiudicato a Licola. I reparti dipendenti dalla compagnia di Giugliano in Campania hanno effettuato un servizio coordinato nel giuglianese predisposto per contrastare vari fenomeni d’illegalità diffusa.

L’operazione ha portato anche ad un arresto sulla fascia costiera. I carabinieri della stazione di Varcaturo, infatti, in un locale pubblico su via Licola Mare hanno sorpreso e tratto in arresto Davide Parnoffo, un 39enne di Pozzuoli già noto alle forze dell’ordine e sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nella sua città, che incurante di obbligo e prescrizioni della misura di prevenzione era in un bar notoriamente frequentato da pregiudicati.

L’arresto è stato convalidato. Disposto anche l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria in attesa del processo.