Lutto a Giugliano, si è spento il cavaliere Raffaele Frezza

Lutto a Giugliano, si è spento il cavaliere Raffaele Frezza

E’ stato comandante della municipale tra gli anni ’70 ed ’80. Funerali alle 15:30 alla Madonna delle Grazie GIUGLIANO – Avrebbe compiuto 92 anni


E’ stato comandante della municipale tra gli anni ’70 ed ’80. Funerali alle 15:30 alla Madonna delle Grazie

GIUGLIANO – Avrebbe compiuto 92 anni la prossima vigilia di Natale, ma il cavaliere Raffaele Frezza, ex comandante della polizia municipale di Giugliano da metà degli anni ’70 fino al ’91, si è spento ieri a mezzogiorno. Esponente di una delle famiglie storiche giuglianesi, era il nipote di quel Francesco che fu il primo sindaco della città.

frezza2
Il comandante Raffaele Frezza in servizio

A ricordarlo, il figlio Enzo, nostro collega: “Mio padre ha sempre vissuto con dignità ed onestà, ci ha insegnato tanto. Da ieri si susseguono le visite dei vigili urbani che vengono a rendergli omaggio, i più commossi sono proprio quelli più anziani che hanno avuto modo di servire sotto il suo comando”.

Frezza viveva in via Vittorio Alfieri, in una casa sobria assegnatagli dal comune di Giugliano. Il rito funebre avverrà alle 15:30 nella chiesa intitolata alla Madonna delle Grazie. Al figlio Enzo, al nipote Nicola e a tutta la famiglia di Raffaele Frezza vanno le più sentite condoglianze della redazione de Il Meridiano News.