“Nun to’ nega’ “, trans prende a botte il fidanzato. Ecco il video-tormentone

“Nun to’ nega’ “, trans prende a botte il fidanzato. Ecco il video-tormentone

Il filmato è apparso su Facebook. In pochi giorni ha fatto il giro della rete. Ma nella scena ripresa c’è anche tanto degrado


HINTERLAND – Schiaffi tra un trans e un ragazzo. Sta spopolando in rete ed è diventato un vero e proprio tormentone. Il video, rilanciato anche sulla bacheca Facebook del blogger Gino Boccia, riprende il litigio a suon di “paccheri” napoletani tra un trans e un ragazzo, entrambi dei quartieri del centro storico di Napoli. Alla base del litigio, a quanto pare, una questione di tradimento. La vittima dei ceffoni negherebbe di aver avuto una tresca con un “femminello“. Da qui la violenta reazione del trans a suon di botte. Ne nasce alla fine una sceneggiata napoletana che sta spopolando in rete tra remix, parodie e imitazioni. La verità è che, nonostante l’apparente comicità della situazione, il filmato nasconde uno spaccato di povertà e degrado. Il litigio si consuma in un “basso”, sotto gli occhi dei bambini.

ECCO IL VIDEO:

https://www.youtube.com/watch?v=NdfqXjnyKjQ&feature=youtu.be

LEGGI ANCHE:

E’ TUTTO UNO SCHERZO. ECCO IL VIDEO DEI DUE ATTORI