Piccolo arsenale nascosto sotto la statuetta della Madonna

Piccolo arsenale nascosto sotto la statuetta della Madonna

Armi e proiettili nascoste sotto una statuetta votiva. L’arsenale è stato inviato a Roma per essere analizzato dalla scientifica e verificarne l’eventuale coinvolgimento in fatti di sangue


MARIGLIANO – Un vero e proprio mini-arsenale quello che è stato rinvenuto nelle case popolari di Marigliano (NA), a seguito di una perquisizione effettuata dal reparto mobile dei Carabinieri di Castello di Cisterna.

Due pistole calibro 38 con la matricola abrasa e diversi colpi, il tutto avvolto in un lenzuolo e custodito sotto una statua votiva della Madonna.

I lotti delle case popolari di Marigliano sono da tempo una succursale del clan napoletano dei Mazzarella, per questi gli inquirenti hanno deciso di inviare l’arsenale alla sede centrale della scientifica di Roma, per verificare l’eventuale coinvolgimento di queste armi in fatti di sangue o di intimidazione.