Riscaldamenti spenti alla materna di via San Rocco, manca il gasolio nella caldaia

Riscaldamenti spenti alla materna di via San Rocco, manca il gasolio nella caldaia

I consiglieri di opposizione Abbatiello e Tagliaferri critici verso l’amministrazione, il sindaco Liccardo garantisce: “Verranno ripristinati al più presto”


MARANO – Amara sorpresa questa mattina per i bambini della materna di via San Rocco. All’apertura della scuola i bimbi hanno infatti trovato aule gelate e riscaldamenti spenti.

Il motivo? La mancanza di gasolio nella caldaia. Il gasolio doveva essere caricato nella giornata di sabato, ma a causa di un contrattempo della ditta la caldaia è rimasta vuota fino ad oggi lasciando i piccoli alunni al freddo. La vicenda ha scatenato subito un vespaio di polemiche sia tra i genitori che tra gli esponenti politici.

abbatiello“Il sindaco avrebbe dovuto chiudere la scuola – ha dichiarato in consiglio comunale Lorenzo Abbatiello – non si lasciano al freddo bambini così piccoli”.

TagliaferriSulla stessa lunghezza d’onda anche il consigliere d’opposizione Marco Tagliaferri: “Ancora una volta ci troviamo riscaldamenti spenti in una scuola e bambini al freddo, questa amministrazione deve andare a casa”.

Il sindaco ha intanto fatto sapere che al più presto – forse già entro domani – i riscaldamenti riprenderanno a funzionare normalmente.