Trasportavano giubbotti con marchi falsi, denunciati

Trasportavano giubbotti con marchi falsi, denunciati

I carabinieri hanno bloccato due uomini a Villa Literno. I capi sono stati sequestrati


ZONA AVERSANA – Bloccati con giubbotti contraffatti. Nei guai due persone.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, in Villa Literno, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno proceduto al deferimento, in stato di libertà, per ricettazione e detenzione di prodotti con segni falsi, di due napoletani, rispettivamente un sessantenne ed un sessantaquattrenne che occultavano, all’interno della propria autovettura, 15 giubbotti “Colmar”, 3 giubbotti “Fay”, 1 giubbotto “moncler”, 2  maglioni “Harmont & Blaine”, e 1  maglione “Giorgio Armani”.

Tutti i capi, risultati dei falsi, sono stati sottoposti a sequestro.