Villaricca, furto in un negozio di elettronica: arrestata 21enne

Villaricca, furto in un negozio di elettronica: arrestata 21enne

I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione. La ladra usava una borsa schermata


VILLARICCA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Casoria sono intervenuti presso un negozio di elettronica di corso Europa, dove era stato richiesto il loro intervento per un ‘taccheggio’ in atto.

Arrivati sul posto hanno bloccato Camilia Gharbi, 21enne della Pignasecca già nota alle forze dell’ordine. La ragazza poco prima aveva preso 5 casse acustiche dagli scaffali e se le era messe in borsa.

I militari sono riusciti a fermarla prima ancora che uscisse dal negozio. Il bottino è stato recuperato e restituito al proprietario.

La borsa della donna, schermata ‘ad hoc’ con gomma isolante per eludere la barriere magnetiche all’uscita del negozi, è stata sequestrata.

La giovane, arrestata per furto aggravato, è stata processata oggi con rito direttissimo e condannata a un anno di reclusione.

(foto: archivio)