Condannato per truffa e lesioni personali, in manette 47enne

Condannato per truffa e lesioni personali, in manette 47enne

L’uomo dovrà espiare la pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione. E’ stato condotto al carcere di Santa Maria Capua Vetere


CASTEL VOLTURNO – Nel corso della mattinata odierna, in Castel Volturno Pinetamare, i carabinieri del locale Comando Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento a carico di Mariano De Rosa, classe ’68, del posto.

L’uomo dovrà espiare la pena di anni 3 e mesi 4 di reclusione per unificazione di pene concorrenti, poiché colpevole reati di Violazione obblighi assistenza familiare, maltrattamenti in famiglia aggravata, lesioni personali aggravate, falsità ideologica commessa dal privato e truffa, commessi nel periodo novembre 2007 – aprile 2011 in Castel Volturno, Benevento e San Salvatore Telesino. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.