Elude la misura cautelare e va a casa per chiedere soldi, arrestato un aversano

Elude la misura cautelare e va a casa per chiedere soldi, arrestato un aversano

Maurizio Russo, classe 78, ha minacciato madre e sorella. Ora è in cella a Poggioreale


Empty prison cell

AVERSA – I carabinieri del Comando Stazione di Aversa hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, Maurizio Russo, cl. 78, del posto. L’uomo, nullafacente, celibe, alcolista, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dall’abitazione familiare, disposta dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord, poco prima dell’intervento dei carabinieri, incurante del divieto di avvicinarsi alla predetta abitazione, si è, comunque, ivi recato minacciando la madre e la sorella, al fine di farsi consegnare una modesta somma di denaro. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.