Sorpresi mentre smontavano un’auto rubata, in manette due cugini a Pozzuoli

Sorpresi mentre smontavano un’auto rubata, in manette due cugini a Pozzuoli

Luigi e Gennaro De Felice sono stati bloccati in via Licola Mare. Alla vista dei poliziotti hanno tentato la fuga nelle campagne


POZZUOLI – Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Pozzuoli hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria Luigi De Felice, di 30 anni, e Gennaro De Felice, di 31 anni, gravemente indiziati del reato in concorso di ricettazione. Ieri pomeriggio i poliziotti hanno bloccato i due uomini in via Licola Mare mentre erano intenti a smontare diverse parti di una Fiat Punto parcheggiata (risultata rubata e denunciata lo scorso anno).

Infatti mentre Gennaro aveva appena riposto un sedile dell’auto in una Nissan parcheggiata poco distante, Luigi invece era intento a smontare il quadro comandi. I due uomini hanno tentato di fuggire per le campagne adiacenti ma sono stati raggiunti e bloccati dalla polizia.