Tentativo di rapina sull’asse mediano. La vittima è un Carabiniere

Tentativo di rapina sull’asse mediano. La vittima è un Carabiniere

Il rappresentante dell’arma era in auto in borghese. Quando i malviventi si sono resi conto di chi avevano davanti si sono dati alla fuga


MARCIANISE – Due rapinatori hanno tentato di mettere a segno l’ennesimo colpo sull’asse perimetrale, solo che questa volta non hanno scelto con cura la propria vittima e il tentativo è fallito. I due, in sella ad uno scooter Beverly Piaggio, hanno avvicinato un auto lungo il tratto che collega Marcianise a Sant’Antimo.

Una vola affiancati uno dei due ha colpito il vetro dell’auto con il calcio della pistola e ha intimato al guidatore di fermarsi, sfruttando anche il traffico che rallentava la circolazione lungo la strada.

Quando l’uomo alla guida è sceso, i rapinatori gli hanno ordinato di consegnare la fede nuziale ma quando si sono accorti che la persona che avevano davanti era un Carabiniere in borghese, si sono rapidamente dati alla fuga facendo perdere le loro tracce.

Questa volta i rapinatori hanno avuto poca fortuna, ma questo è solo uno dei tanti episodi di rapina che nell’ultimo periodo sono avvenuti lungo questo tratto di asse mediano.