Aggredisce un uomo che non aveva pagato, parcheggiatore abusivo in manette

Aggredisce un uomo che non aveva pagato, parcheggiatore abusivo in manette

Gennaro Caruso, 39 anni, aveva già ricevuto il foglio di via dal comune di Napoli. Estorceva denaro nei pressi dell’aeroporto di Capodichino


NAPOLI – Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio di Polizia di Frontiera presso l’Aeroporto di Napoli-Capodichino, hanno arrestato il 39enne Gennaro Caruso in quanto ritenuto responsabile del reato di estorsione aggravata. Nell’ambito di un programmato servizio di prevenzione e vigilanza nelle aree interne ed esterne dello scalo aeroportuale, i poliziotti di Capodichino sono intervenuti presso uno dei parcheggi destinati all’utenza per sedare una lite tra due persone.

Nel corso dell’intervento gli agenti hanno potuto accertare che uno dei due era Gennaro Caruso, già noto in quanto più volte sorpreso nello svolgere attività di parcheggiatore abusivo ed accattonaggio, e quindi sottoposto alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Napoli. Caruso, incurante del provvedimento a suo carico, era tornato a Capodichino in veste di parcheggiatore abusivo ed aveva aggredito un utente dei parcheggi aeroportuali in quanto a suo dire reo di non avergli corrisposto quanto richiesto. Gennaro Caruso è stato pertanto arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli-Poggioreale.