Arrestato a Dubai Schettino, il socio dell’uomo che ha fornito di cocaina Napoli e provincia

Arrestato a Dubai Schettino, il socio dell’uomo che ha fornito di cocaina Napoli e provincia

Schettino curava i contatti tra la cellula operante in Spagna e i clan della provincia di Napoli, Amato in primis


E’ stato arrestato a Dubai Gaetano Schettino, il socio del “re” della cocaina Raffaele Imperiale. Schettino e Imperiale, insieme al capo della cellula degli Scissionisti Raffaele Amato, negli ultimi 10 anni hanno fornito di cocaina tutta Napoli e provincia.

Schettino, secondo gli investigatori, era il principale collegamento tra la parte del gruppo che opera in Spagna, da cui partivano i carichi di droga, e i membri del clan residenti nella provincia di Napoli. Schettino insomma sarebbe insomma l’uomo di fiducia di Imperiale che gestiva i contatti tra i vari professionisti della organizzazione criminale.