Controlli nel campo rom di Ponticelli, scoperto furgone pieno di materiale rubato

Controlli nel campo rom di Ponticelli, scoperto furgone pieno di materiale rubato

Controlli della polizia a diversi pregiudicati del quartiere. Il Fiat Daily rinvenuto nell’accampamento è risultato provento di furto


NAPOLI – Questa mattina, gli agenti del Commissariato di polizia di Ponticelli, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Campania, del Reparto Mobile e delle unità cinofile, hanno effettuato un’operazione di controllo del territorio nel quartiere ed in particolare presso il campo Rom di via Virginia Woolf.

Nel corso delle operazioni, i poliziotti hanno eseguito numerose perquisizioni, controlli a pregiudicati sottoposti agli arresti domiciliari ed identificato oltre un centinaio di persone.

All’interno del campo rom la polizia ha rinvenuto un furgone Fiat Daily con all’interno materiale ferroso, circa 3 quintali di cavi di rame spezzati, strumentazione musicale, computer portatili e attrezzatura varia.

Dagli accertamenti effettuati, il furgone è risultato provento di furto avvenuto nottetempo nell’area industriale di Potenza ed il materiale in esso contenuto verosimilmente trafugato in vari capannoni di quell’area industriale.