Diede fuoco ad una donna, arrestato 47enne

Diede fuoco ad una donna, arrestato 47enne

La vittima riportò gravi ustioni sul 60% del corpo. Oggi i carabinieri hanno eseguito il provvedimento emesso dal pm


HINTERLAND – Tentò di bruciare viva una donna, oggi è finito in manette. L’arrestato è un immigrato algerino di 47 anni, fermato dai carabinieri della compagnia di Maddaloni. I fatti sono avvenuti lo scorso 8 dicembre a San Felice a Cancello, nel casertano, all’interno di una casa diroccata ed oggi si sono concluse le indagini coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

La vittima, una kazaka 38enne, fu prima cosparsa di alcol etilico e poi data alle fiamme con un accendino.

Fu subito trasportata al Cardarelli presso il centro Grandi Ustionati con lesioni sul 60% del corpo e fu ritenuta in pericolo di vita. Adesso la donna è ancora ricoverata ma fortunatamente sta meglio, mentre l’aggressore è finito in carcere.