Ecoballe, 9 aziende presentano l’offerta per sgomberare la Terra dei Fuochi

Ecoballe, 9 aziende presentano l’offerta per sgomberare la Terra dei Fuochi

Scadevano oggi i termini del bando di gara per spostare e smaltire le balle di rifiuti della Campania. Soddisfatto il presidente De Luca, primi carichi dovrebbero partire tra un mese


HINTERLAND – Scadevano oggi a mezzanotte i termini per la gara d’appalto per lo smaltimento di 800 tonnellate di ecoballe depositate nei territori ribattezzati “Terra dei Fuochi”. Sono state 9 le aziende che hanno risposto al bando e che hanno presentato un’offerta per spostare e smaltire le balle di rifiuti che da anni ormai deturpano il territorio tra Napoli e Caserta.

Il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca si è detto “molto soddisfatto, finalmente intravediamo la possibilità di risolvere un problema storico che ha macchiato l’immagine della nostra città”

Secondo le procedure le prime ecoballe dovrebbero essere rimosse tra un mese.

Fonte: Il Mattino