Maltempo, l’appello del sindaco di Mugnano: “Segnalate situazioni di pericolo”

Maltempo, l’appello del sindaco di Mugnano: “Segnalate situazioni di pericolo”

Diversi i danni causati ieri dal forte vento, i più gravi in via dei Fiori e via Calvizzano-Mugnano. Sarnataro: “Se notate qualcosa di pericolante chiamate subito i vigili del fuoco e la polizia municipale”


MUGNANO –  Nella serata di ieri sono stati diversi i danni causati dal maltempo e dal forte vento. Un albero è caduto all’interno del cortile della materna di via Di Vittorio, alcune guaine in plastica e lamiere sono invece cadute da diversi tetti e terrazzi.

I danni più gravi si sono verificati in via dei Fiori e via Calvizzano–Mugnano, all’altezza dell’incrocio di via Granata, dove a causa della caduta di lamiere e calcinacci le arterie sono state chiuse al traffico. Il sindaco e gli assessori hanno effettuato diversi sopralluoghi, assieme ai tecnici del Comune, per verificare personalmente lo stato dei danni.

“Per fortuna siamo riusciti ad intervenire tempestivamente nelle zone a rischio, evitando incidenti e che qualcuno si facesse male – dichiara il primo cittadino Luigi Sarnataro – Ringrazio i tecnici del comune e i carabinieri, che ci hanno aiutato a gestire le situazioni critiche, e gli assessori Palma e Massarelli che con me hanno veicolato il traffico. Invito tutti i cittadini a controllare lo stato dei tetti, solai e terrazzi per verificare se vi siano lamiere, tegole o coperture pericolanti che potrebbero cadere in strada. Se notate inoltre pali, insegne pubblicitari, alberi e rami inclinati o in procinto di cadere, vi invito ad allertare immediatamente gli agenti della polizia municipale e i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’area”.