Qualiano si riprende il Cartesio, sabato la cerimonia con De Magistris

Qualiano si riprende il Cartesio, sabato la cerimonia con De Magistris

Domenica l’open day, da lunedì riprendono le lezioni. I nuovi allarmi sono collegati con la stazione dei Carabinieri


QUALIANO – Liceo più protetto di un fortino ed a prova di intrusione. Le grate di ferro a porte e finestre ed un allarme antintrusione collegato direttamente con la Centrale dei Carabinieri, mettono al sicuro la struttura di via Vallefuoco da qualunque malintenzionato. Impianto elettrico nuovo, infissi nuovi, servizi igienici e relativo impianto nuovo, grate di ferro alle finestre, caldaie nuove e persino un campetto di basket, realizzato per i liceali. Arrivano al capolinea i lavori di ripristino e riqualificazione e finalmente sabato 6 Febbraio, alle ore 12,00,  apre la succursale del liceo Renato Cartesio di Qualiano. La struttura migliorata a seguito degli atti di vandalismo gratuito perpetrati da ignoti nel mese di agosto prima dell’inizio delle lezioni, finalmente verrà riconsegnata ai liceali, che in questi mesi, per frequentare le lezioni, hanno vissuto non pochi disagi.

“Voglio ricordare a tutti che la struttura viene gestita dalla Città Metropolitana e che il Comune di Qualiano, ha rinunciato a percepire il canone di fitto per i prossimi cinque anni pur di garantire ai nostri liceali questa struttura. – rammenta il sindaco, Ludovico De Luca- La succursale del liceo Cartesio di Qualiano è davvero una piccola perla nel mondo dell’istruzione e della formazione, per la qualità di tutto quanto offre”.

cartesioAll’incontro di riconsegna saranno presenti: il sindaco della Città Metropolitana, Luigi De Magistris, il sindaco Di Qualiano, Ludovico De Luca, il vicesindaco Antonio Castaldo, l’avv. Domenico Marrazzo nella duplice veste di consigliere comunale e della Città Metropolitana, l’assessore alla P.I., Valentina Biancaccio, la dirigente del liceo, professoressa Donatella Acconcia.

Con due giorni di anticipo sul cronoprogramma la struttura è stata completata con l’impegno davvero quotidiano di tutti, Amministratori, ditta esecutrice e persino genitori, che ogni mattina effettuavano un giro al liceo per informarsi sull’andamento dei lavori e per rifocillare gli operai con caffè e bevande a conferma di quanto tutti tenessero a riportare gli studenti nell’istituto.

Domenica 7 Febbraio, intanto è in calendario un Open Day, per l’offerta scolastica e le iscrizioni al nuovo anno scolastico al grido di “Il Cartesio c’è! Manchi solo tu!” da lunedì, poi, ricominciano le lezioni tra i banchi di scuola.