Tenta di rubare 1500 salumi ad una macelleria, arrestato 32enne di Afragola

Tenta di rubare 1500 salumi ad una macelleria, arrestato 32enne di Afragola

L’uomo è stato scoperto dai carabinieri mentre portava la refurtiva fuori dal negozio


AFRAGOLA – I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Maddaloni e quelli della Stazione di Arienzo, nella nottata di ieri, in San Felice a Cancello (CE), hanno tratto in arresto nella flagranza di delitto il trentaduenne Graniero Pasquale, residente ad Afragola (NA), ritenuto responsabile di furto aggravato ai danni di una macelleria.

In particolare, l’attuale indagato, si introduceva – dopo aver forzato una finestra – nei locali della citata macelleria  asportando l’incasso pari ad €400,00 (quattrocento/00) e circa 1.500 salumi ivi conservati.

I Carabinieri, avvertiti da una segnalazione pervenuta sul servizio di emergenza “112”, hanno sorpreso ed arrestato il GRANIERO nel momento in cui era intento a sistemare la refurtiva all’esterno dell’esercizio pubblico. Tutta la merce ed il denaro sottratto è stato restituito al legittimo proprietario.

Nel corso del sopralluogo sono stati rinvenuti  e sequestri  diversi  attrezzi atti allo scasso. L’arrestato, in mattinata, sarà  tradotto presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per essere giudicato con rito direttissimo.