Tragedia al Villaggio Coppola, trovato senza vita l’uomo scomparso da martedì

Tragedia al Villaggio Coppola, trovato senza vita l’uomo scomparso da martedì

Alcuni passanti hanno ritrovato un cadavere e secondo i familiari si tratterebbe di lui. Sul posto i carabinieri


CASTEL VOLTURNO – Si chiamava Carlo Puocci, 55enne, e di lui non si avevano più notizie da martedì scorso. Scomparso nel nulla da Pinetamare. A quanto pare si era allontanato senza portare con sé documenti e cellulare.

Il caso, congiuntamente alle indagini dei carabinieri della locale stazione, era finito anche sulla trasmissione “Chi l’ha visto”, che aveva diffuso la foto ed i dettagli utili per identificarlo. Per ritrovarlo c’è stata poi una grande mobilitazione sui social network e non solo, soprattutto da parte dei cittadini del litorale.

Poche ore fa, però, il suo corpo senza vita sarebbe stato rinvenuto da alcuni passanti nei pressi del Parco Saraceno al Villaggio Coppola. A dare la notizia è il sito casertace.net che cita fonti della famiglia. Sul posto sono arrivati i militari dell’Arma che stanno eseguendo gli accertamenti del caso sul luogo del ritrovamento dal cadavere.

Il 55enne lavorava come guardiano in una struttura della zona. Al momento non sarebbe da escludere l’ipotesi del suicidio.