Villaricca, in consiglio comunale il piano triennale anticorruzione

Villaricca, in consiglio comunale il piano triennale anticorruzione

Approvato il regolamento per l’installazione di chioschi e gazebo e quello per il servizio di volontariato come guardia ambientale


VILLARICCA – Seduta di Consiglio Comunale a Villaricca. Il 24 Febbraio 2016, l’Assise si è riunita alle ore 18.00. Tra i punti all’ODG:

– Approvazione Regolamento disciplinante l’installazione dei chioschi non permanenti, di gazebo e le delimitazioni di spazi per le attività commerciali e per l’erogazione dei servizi;

– Delibera 190 del 6 Novembre 2012 – Piano triennale della prevenzione – programma triennale per la trasparenza e l’integrità del D. Lgs 33/2013 – Aggiornamento 2016/2017/2018 – Esame e presa d’atto e condivisione della delibera di G. C. n. 1 del 29/01/;

– Approvazione Regolamento per il servizio di volontariato di difesa ambientale ed ispettore volontario ambientale;

In apertura, un minuto di silenzio per la morte del giovane ricercatore Giulio Regeni, tragicamente scomparso in Egitto un mese fa. Il Sindaco “Ho voluto fortemente questo tributo, perché la giustizia deve prevalere sull’ignoto che regna sui fatti accaduti. Regeni è un’eccellenza della nostra Nazione e non va dimenticato”.

A seguire la trattazione dell’ODG, durante la quale, il Consiglio, ha preso atto e condiviso, il Piano Triennale Anticorruzione, con un “ringraziamento al Segretario Generale Franco Natale, per l’impegno profuso in merito”, dichiara Franco Gaudieri.

Approvati, inoltre, all’unanimità, due importanti Regolamenti. L’installazione dei chioschi non permanenti, di gazebo e le delimitazioni di spazi per le attività commerciali ed il Regolamento per il servizio di volontariato di difesa ambientale ed ispettore volontario ambientale. A riguardo, il Sindaco Gaudieri afferma “con questi due provvedimenti, abbiamo fatto un grande passo avanti per rafforzare il sistema erogazione dei servizi e per la difesa del territorio, contro ogni atto di aggressione ambientale. Difatti, stiamo procedendo, con ottimi risultati e senza remore, con l’operazione “sacchetto selvaggio”, mirando a responsabilizzare i cittadini contro l’abbandono illegale dei rifiuti. Inoltre, mi preme evidenziare, che grazie all’impegno congiunto di maggioranza ed opposizione, si è colmata una lacuna relativa alla disciplina delle attività commerciali”.

Per la formazione delle guardie ambientali, il Comune ha organizzato un corso gratuito.

Il Consiglio Comunale di Villaricca, si è aggiornato nei successivi 15 giorni.

COMUNICATO STAMPA