Villaricca, “operazione sacchetto selvaggio”: aumentano controlli e multe

Villaricca, “operazione sacchetto selvaggio”: aumentano controlli e multe

Agenti della Polizia Municipale molto attivi su tutto il territorio. La cittadinanza è invitata a collaborare con foto e segnalazioni


VILLARICCA – Tra le iniziative adottate dal Sindaco Gaudieri per il ripristino e l’ottimizzazione del territorio, a Villaricca è in corso “l’operazione sacchetto selvaggio”.

Da circa un mese, la Polizia Municipale, diretta dal Comandante Lugi Verde, sta sanzionando la cittadinanza con verbali che ammontano ad una cifra di non poca rilevanza. Euro 100,00 per tutti coloro che non rispettano gli orari per il deposito del pattume e che non effettuano la differenziata, secondo le regole stabilite.

Difatti, gli uomini della municipale, si stanno adoperando, con l’apertura materiale dell’immondizia trovata in strada, per l’identificazione dei trasgressori. Circa 11 i verbali già emessi.

L’abbandono dei rifiuti e la mancata differenziata, sono regolati dall’ordinanza n°3 del 16/07/2014, affinché non vi sia contaminazione con depositi illegali di spazzatura.

Un sistema di videosorveglianza, è attivo sull’intero territorio, al fine di individuare coloro che violano le norme stabilite per la tutela dell’ambiente.

La cittadinanza, è invitata a collaborare, contribuendo con scatti fotografici e segnalazioni, qualora dovesse essere testimone della mancata osservanza delle direttive imposte.

“Rispettare le disposizioni date, sia per quanto riguarda la raccolta differenziata che per gli sversamenti in strada e fuori orario – afferma il Sindaco Francesco Gaudieri – vuol dire, tutelare se stessi, in termini di salute e territorio. Un paese non pulito, è sinonimo di disordini ambientali e igienico-sanitari. Le conseguenze, oltre ad essere una rovina per questa terra, sono un danno in termini di salute per le nostre famiglie”.

(Comunicazione Istituzionale Comune di Villaricca)