Aveva un mandato di arresto europeo ma si nascondeva al Villaggio Coppola, preso dalla Polizia

Aveva un mandato di arresto europeo ma si nascondeva al Villaggio Coppola, preso dalla Polizia

E’ stato rintracciato dagli agenti del locale commissariato ed è finito in cella


CASTEL VOLTURNO – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Wojciech  Czeslaw  MOSIO, 41enne, polacco, in esecuzione di un mandato di arresto europeo per violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Castel Volturno hanno rintracciato l’uomo in località Villaggio Coppola  all’interno del Parco Saraceno.

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.

Su richiesta, rettifichiamo la notizia in QUESTO ARTICOLO.