Calcio, amichevole tra i “pulcini” di Villaricca ed Helsinki

Calcio, amichevole tra i “pulcini” di Villaricca ed Helsinki

I piccoli finlandesi tornano per il secondo anno. A giugno il prossimo torneo internazionale organizzato dallo sponsor D’Alterio Group


VILLARICCA – Un pomeriggio speciale, quello che si è tenuto oggi, sul campo comunale del Villaricca. L’Asd Villaricca Calcio, storica società calcistica presente sul territorio dal lontano 1969, ha ospitato la squadra dell’Helsinki. Sul terreno da gioco si sono sfidati i pulcini 2005 con grande sportività e amicizia calcistica. La partita di calcio si è trasformata in una grande festa, in cui i finlandesi hanno apprezzato anche le tradizioni culinarie napoletane. Tra un calcio al pallone, un abbraccio, una traversa, un palo, una fetta di casatiello e di pastiera, si è svolto un pomeriggio davvero indimenticabile.

villaricca 2L’Asd Villaricca Calcio insieme allo sponsor ufficiale D’Alterio Group cerca di inviare un messaggio forte al territorio e soprattutto cercano davvero di creare un futuro diverso per tantissimi bambini. “E’ stato un sabato pasquale all’insegna del divertimento e del sano sport”, ha dichiarato Giuliana Tambaro, vicepresidente del Villaricca Calcio. “Gli amici dell’Helsinki – ha proseguito la vicepresidente – già sono stati nostri ospiti l’anno scorso in occasione della prima edizione del Trofeo D’Alterio Group, torneo internazionale categoria pulcini ideato e sponsorizzato dalla D’Alterio Group. Sono ritornati oggi, perché dicono che sono rimasti affascinati dalla nostra ospitalità e dalla nostra sportività”.

Un’amichevole tra tifo e amicizia calcistica che ha coinvolto l’intero territorio di Villaricca. “Siamo felici di aver intrapreso, ormai da due anni, questo percorso con il Villaricca Calcio. Siamo imprenditori del territorio e vogliamo fare qualcosa per il nostro territorio”, ha tuonato l’imprenditrice Raffaelita D’Alterio. “Anche quest’anno il 3/4/5 giugno si terrà – ha aggiunto – il Trofeo D’Alterio Group, a cui parteciperanno club di serie A come la Juventus e club stranieri, e speriamo di poter rilegare a tutti momenti magici e emozionanti”.