Caos trasporti, Giugliano incontra la CTP

Caos trasporti, Giugliano incontra la CTP

Lunedì mattina alle 10:30, a Piazza Gramsci, ci sarà un vetrice tra azienda e sindacati. Sarà l’occasione per molti cittadini di farsi sentire per manifestare i propri disagi


GIUGLIANO – Un sit-in di protesta contro ritardi e problemi con le tratte dei bus CTP che comprendono Giugliano. E’l’iniziativa sostenuta da alcuni utenti del gruppo “Varcaturo, Licola,Lago Patria”, sul social network Facebook. L’occasione è offerta dallo stesso Consorzio Trasporti Pubblici. I rappresentanti del Consorzio, infatti, lunedì 14 marzo, alle 10:30, incontreranno i vertici aziendali a Piazza Gramsci, nel centro di Giugliano, presso la sede della Città Metropolitana, per discutere del futuro dell’azienda. L’oggetto della riunione saranno, ovviamente, questioni interne all’azienda ma i cittadini giuglianesi vorranno avere voce in capitolo. “Noi cittadini onesti dobbiamo partecipare- scrivono sul social network Facebook alcuni residenti nella città a nord di Napoli- la CTP non deve assolutamente eliminare il servizio debiti, dobbiamo farci sentire. Se non ci facciamo sentire la situazione trasporti, da precaria, potrebbe diventare disastrosa”. Dell’argomento, estendendo il discorso ai trasporti dell’intera Regione Campania, avevamo già parlato nei giorni scorsi raccogliendo le segnalazioni di alcuni esponenti del mondo della politica.