De Luca annuncia: “Ad aprile via le ecoballe da Giugliano”. Scopri la lista delle aziende che hanno vinto gli appalti

De Luca annuncia: “Ad aprile via le ecoballe da Giugliano”. Scopri la lista delle aziende che hanno vinto gli appalti

Il presidente della regione ha comunicato che alla fine del prossimo mese partiranno i primi camion per eliminare 500mila tonnellate di rifiuti dai territori di Giugliano e Villa Literno


GIUGLIANO – Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha annunciato – come riporta Il Mattino – che “entro il mese di aprile 500mila tonnellate di ecoballe lasceranno i territori di Giugliano e Villa Literno”.

In occasione della partenza dei primi camion, al fianco di De Luca ci sarà il Primo Ministro Matteo Renzi che nell’ultima finanziaria aveva stanziato 150 milioni di euro per risolvere il problema della spazzatura campana.

“È una svolta storica” – aggiunge il presidente De Luca – ” e anche una risposta a chi sulle ecoballe ha detto tante imbecillità. Noi stiamo risolvendo il problema”.

Il deputato del Movimento 5 Stelle Salvatore Micillo, tramite il proprio blog, ha riportato un rendiconto dettagliato della seduta di gara che si è svolta oggi:

Questa mattina – 18 marzo 2016 – alle ore 11, a Napoli (Via Pietro Metastasio 25) presso la Sala Gare Ufficio centrale Speciale Acquisti si è tenuta la terza seduta di gara nell’ambito del bando di gara, promosso per lo smaltimento delle ecoballe in Campania.

Inizio seduta ore 11

Fine seduta ore 12

Sono state aperte le buste contenenti le offerte economiche presentate dalle aziende.

Ecco le ditte che si sono aggiudicate i lotti :

Lotto n.ro 2 – per il quale erano presenti n.ro 5 buste

  • Pa Service srl – la quale ha presentato un ribasso pari al 3,55% rispetto all’importo posto a base d’asta
  • RTI DE.FI.AM. srl/ Ecobuilding srl – il quale ha presentato un ribasso pari al 3,66% rispetto all’importo posto a base d’asta
  • RTI Ecosistemi srl/ Econet srl – la quale ha presentato un ribasso pari al 1,13% rispetto all’importo posto a base d’asta
  • ATI A2A Ambiente S.p.A. / Germani S.p.A. – la quale ha presentato un ribasso pari allo 0,10% rispetto all’importo posto a base d’asta
  • ATI S.A.R.I.M. srl / BPS srl – la quale ha presentato un ribasso pari allo 0,77% rispetto all’importo posto a base d’asta

—–Aggiudicatario del lotto: RTI DE.FI.AM. srl/ Ecobuilding srl – per la quale tuttavia la stazione appaltante dovrebbe valutare la congruità dell’offerta secondo la procedura di cui agli articoli 88 e seguenti dlgs 12 aprile 2006 n. 163 (codice degli appalti) in quanto offerta normalmente bassa

Lotto n.ro 4 – per il quale erano presenti n. 2 buste

  • RTI Ecosistemi srl/ Econet srl – la quale ha presentato un ribasso pari al 3,153% rispetto all’importo posto a base d’asta
  • RTI DE.FI.AM. Srl/Ecobuilding srl – la quale ha presentato un ribasso pari all’ 1,11% rispetto all’importo posto a base d’asta

—–Aggiudicatario del lotto: RTI Ecosistemi srl/ Econet srl

Lotto n.ro 5 – per il quale era presente un’unica busta

  • RTI Vibeco srl/ B.M. Service srl / Sirio Ambiente e Consulting srl – la quale ha presentato un ribasso pari al 4,944% rispetto all’importo posto a base d’asta

—–Aggiudicatario del lotto: RTI Vibeco srl/ B.M. Service srl / Sirio Ambiente e Consulting srl

Lotto n.ro 6 – per il quale era presente un’unica busta
1) RTI-Vibeco srl/B.M Service s.r.l/ Sirio Ambiente e Consulting s.r.l –  la quale ha presentato un ribasso pari al 4,958% rispetto all’importo posto a base d’asta

—–Aggiudicatario del lotto:  RTI-Vibeco srl/B.M Service s.r.l/ Sirio Ambiente e Consulting s.r.l

Lotto n.ro 8 – per il quale era presente un’unica busta

  • ATI S.A.R.I.M. srl / BPS srl – la quale ha presentato un ribasso pari al 1,730 % rispetto all’importo posto a base d’asta

—–Aggiudicatario del lotto: ATI S.A.R.I.M. srl / BPS srl

 

Vale la pena ricordare che non sono pervenute offerte per i Lotti 1, 3, e 7.

Tutti gli operatori economici hanno ricevuto l’assegnazione di un lotto ad eccezione di:

  • ATI A2A Ambiente S.p.A. / Germani S.p.A. –
  • Pa Service srl –