Discarica a cielo aperto a Giugliano, la denuncia di Agriambiente

Discarica a cielo aperto a Giugliano, la denuncia di Agriambiente

Le guardie hanno trovato amianto lì dove ci sono una gran quantità di macchine bruciate del deposito De Luca. Le immagini giungeranno alla Prefettura di Napoli


GIUGLIANO – Le guardie ambientali Agriambiente Campania, nel corso di controlli a tappeto nella zona citta’ metropolitana di Napoli a Giugliano in Campania, quartiere Casacelle hanno scoperto un’altra discarica a cielo aperto con amianto aversano in un terreno nei pressi del deposito giudiziario De Luca che ospita ancora, dopo l’ultimo incendio, una gran quantità di macchine bruciate. Dopo aver effettuato rilievi fotografici, grazie all’applicazione Trash out, le guardie hanno segnalato lo sversamento a Let’s do it Italy, il portale istituzionale che intercede con le agenzie territoriali competenti.

image“Abbiamo chiamato i vigili- hanno dichiarato alla nostra redazione i membri di Agriambiente Campania che non avevano auto disponibili – Siamo quindi andati dai carabinieri ma ci hanno risposto che la cosa non era di loro competenza ma che potevamo sporgere denuncia. Adesso invieremo tutto alla Prefettura”. Sull’episodio potrebbero esserci indagini in corso.