Domitiana killer, muore 57enne alla guida del suo furgone

Domitiana killer, muore 57enne alla guida del suo furgone

L’uomo, che lavorava per una ditta di Giugliano, si è scontrato frontalmente con un’altra vettura. Disposta l’autopsia


HINTERLAND – Ancora uno scontro mortale sulla Domitiana. In un violento impatto, avvenuto mercoledì mattina scorso in Destra Volturno, ha perso la vita il 57enne Emilio Vigoriti. L’uomo lavorava per un ditta di bibite di Giugliano e si trovava a bordo di un furgoncino Fiat Doblò (distrutto nell’incidente).

L’altro conducente è di Fondi (per lui solo ferite superficiali) mentre la vittima risiedeva da un po’ di tempo a Baia Verde. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Castel Volturno per i rilievi del caso. A quanto pare l’incidente è avvenuto a causa di una pozzanghera, che ha costretto l’uomo ad una brusca manovra, ed all’asfalto reso scivoloso dalle piogge degli ultimi giorni.

L’impatto è stato dunque frontale ed il 57enne è morto quasi sicuramente sul colpo. Il pm di turno ha disposto l’autopsia.

(immagine di repertorio)