Giovane di Casoria travolto dal treno, la testimonianza: camminava sui binari per gioco

Giovane di Casoria travolto dal treno, la testimonianza: camminava sui binari per gioco

Secondo un amico che era con lui si trattava di un semplice gioco. Sul caso indaga la Polfer.


CASORIA – Ci sarebbe un gioco finito male dietro la morte del giovane F. A., il 16 enne di Casoria travolto mercoledì da un Intercity lungo la linea ferroviaria Formia – Napoli. La dinamica dell’incidente, su cui indaga la Polfer, è stata ricostruita grazie ad un amico del 16enne che era con lui al momento del tragico incidente.

Secondo la testimonianza del ragazzo, F. A. sarebbe salito sui binari, dopo aver scavalcato le recinzioni, per camminarvi in equilibrio. A quel punto sarebbe sopraggiunto il treno che lo ha colpito in pieno. Il ragazzo è morto sul colpo.